Giorno 76: La macedonia di frutta

Comments 2 Standard

Premetto che non sono una grande cuoca, che non ho mai postato ricette e che non sono una grande fotografa di cibo.

La macedonia di frutta mi piace in tutti i modi, con le mele, le banane, le pesche, le fragole, le albicocche… insomma, con tutta la frutta di stagione. Quando sono in giro compro sempre quelle già pronte con dentro ananas, mango, uva rossa, melone, anguria, mele e fragole. Le uniche cose che non mi piacciono sono i frutti di bosco (mirtilli, more e lamponi). Ultimamente, però, ho scoperto questa versione e me ne sono innamorata, quindi la voglio condividere con voi.

Ingredienti:

  • Mela
  • Banana
  • Pesca noce
  • Gelato alla vaniglia Häagen-Dazs
  • Scaglie di cioccolato fondente

E’ buonissima e vi sembrerà di mangiare una torta di frutta! Vi consiglio la marca Häagen-Dazs perché è la mia preferita per la vaniglia (come scrivevo poco fa, sa proprio di torta!), però potete utilizzare il gelato che volete (e il gusto che volete). Le scaglie di cioccolato fondente (a me piace tanto fondente, quindi uso quello con almeno il 70% di cacao) rendono tutto ancora più buono.

Ho provato tanti tipi di macedonia di frutta, ma questo è il mio preferito in assoluto.

A voi piace? Come la mangiate?

A domani,

Poppy

Annunci

Giorno 52: parliamo di cibo!

Comments 3 Standard

Oggi ho voglia di parlare di cibo. Un po’ perché ho appena finito di cuocere le zucchine per il piatto di stasera e un po’ perché ho una fame incredibile. Non vedo l’ora di mettermi a tavola perché in questo momento mi mangerei anche l’iPhone (e sospetto che non sia molto gustoso, anche se ho la custodia di bamboo).

Non sono una grande amante della pasta, soprattutto quella con il sugo di pomodoro. Lo so, che italiana sono? Una strana, a quanto pare. Però ci sono altri tipi che mi fanno impazzire, come quella che mangerò stasera con ricotta, zafferano, zucchine e speck. Un’altra che mi piace tantissimo l’ho trovata un giorno girovagando su Pinterest e ci sono asparagi, gamberetti, pinoli, piselli, peperoni e una salsa di yogurt e limone. Il risultato è davvero buono, credo che sia una delle mie paste preferite (nonostante la mangi circa una volta all’anno). Probabilmente sembra un po’ strana (e magari disgustosa) leggendo solo gli ingredienti, ma vi assicuro che è la fine del mondo.

Per il resto, come vi dicevo, non sono una grande amante della pasta ed evito di mangiarla se posso. A Londra però ne ho trovata una molto buona (strano, visto che all’estero non hanno idea di come si cucini): pennette cremose al bacon e i piselli. Non era il piatto più leggero che abbia mai mangiato, ma sicuramente era gustoso e mi ha piacevolmente sorpresa.

Voi come la preferite? La mangiate? Scrivetemi i vostri abbinamenti preferiti, se vi va! Sono sempre alla ricerca di nuove ricette!

A domani,

Poppy