Benvenuti!

Comments 3 Standard

Si sa che l’ispirazione arriva sempre di notte, quando si sta cercando di addormentarsi. Infatti è proprio mentre fissavo il soffitto in attesa di riuscire finalmente a prendere sonno che mi è venuta un’idea: mi piace scrivere. Tanto. Quindi perché non provare ad aprire un blog?

Mi piacerebbe scrivere libri un giorno. Per il momento mi diletto pubblicando fan fiction su EFP e ho recentemente provato a partecipare ad un concorso letterario con un racconto originale. Pubblicheranno le prime cinquanta pagine della storia che ho scritto e permetteranno agli utenti del sito di leggere, votare e commentare. Da una parte sono nervosa, perché sottoporsi al giudizio degli altri è sempre strano. Non puoi mai prevedere cosa penserà la gente di quello che hai scritto, perché tutti hanno i propri gusti, quindi ciò che piace ad una persona può letteralmente fare schifo ad un’altra. Però è anche interessante. Io sono una di quelle persone a cui piace confrontarsi con gli altri e amo leggere i commenti alle mie storie proprio perché mi fanno capire quello che è piaciuto e quello che, invece, è stato apprezzato di meno. Quindi vedremo come va, nel frattempo si continua a lavorare, a scrivere e a sperare. E’ da un po’ che ci penso e credo di aver finalmente preso una decisione. Una volta finito il concorso comincerò a mandare qualche mio lavoro originale alle case editrici, sperando che mi diano qualche consiglio.

Ho aperto questo blog con l’idea di scrivere di tutto quello che mi viene in mente. Amo leggere, guardare serie televisive e film, ascoltare musica e sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo. Sono appassionata di arte e di fotografia e viaggio spesso, perché credo che non ci sia niente nella vita che insegna di più di quello. Ho cominciato recentemente a girovagare per il mondo. Sei anni fa. Prima ero convinta di sapere chi fossi, ma mi sbagliavo, perché viaggiare mi ha fatto scoprire parti di me che non conoscevo. Mi ha fatto conoscere nuovi posti in cui ho lasciato il cuore, in cui vorrei trasferirmi il prima possibile. Mi ha fatto vivere nuove avventure e mi ha permesso di creare alcuni dei ricordi più belli che ho. Quindi nel mio blog troverete molti post anche su questo.

Poppy. Perché Poppy? Chi è Poppy? Non è il mio vero nome. I miei genitori mi hanno chiamata Roberta, ma quando ero piccola hanno cominciato a chiamarmi Poppy, non so nemmeno io per quale motivo. Però mi è sempre piaciuto e una volta cresciuta ho cominciato a studiare l’inglese e ho scoperto che questa parola significa “papavero”, che è uno dei miei fiori preferiti. Così ecco il motivo del mio soprannome.

Concludo questo breve post dandovi il benvenuto in questo angolo della mia mente. Se volete continuare a seguirmi mi fa molto piacere e vi ringrazio in anticipo.

Poppy