029: Carpe Diem e rimpianti

Comments 2 Standard

Se c’è una cosa che ho imparato nella vita è che non si può tornare indietro. E’ rarissimo che la stessa opportunità si presenti due volte, praticamente impossibile. Se si rinuncia la prima volta (magari perché si è timidi o perché s è insicuri) non si può rifare tutto. Per questo “Carpe Diem” è uno dei motti che cerco di seguire tutti i giorni.

Non voglio avere rimpianti nella mia vita e questa è una decisione che ho preso qualche anno fa, quando mi sono accorta che stavo perdendo tante opportunità perché avevo paura. Ma paura di cosa? Di tante cose, in realtà. Di sbagliare, di fare qualcosa male, di non trovarmi bene, di non essere all’altezza e tanto altro. Sono quelle stupide paure che ti bloccano e che non ti permettono di vivere la tua vita come dovresti.

“Cogliere l’attimo” non è facile. Non sempre. Ci sono cose che sono più semplici, mentre altre possono essere terrificanti, ma alla fine sono dell’idea che ogni cosa valga la pena di essere vissuta. Magari sbaglierò, magari farò qualcosa male, ma non lo saprò mai se non proverò. Ma sicuramente imparerò da tutte le esperienze e da tutte le opportunità che si presenteranno nella mia vita.

A quante cose avete rinunciato perché magari vi sono capitate improvvisamente e avevate paura? Io a tante, nella mia vita.

Quanti rimpianti avete per non aver fatto qualcosa per colpa della timidezza o di qualsiasi altro motivo? Troppi. E ho deciso che è ora di smettere.

A volte mi accorgo di farlo ancora, di bloccarmi davanti a un’opportunità perché sono spaventata e perché è difficile cambiare, ma si può. Ce la sto mettendo tutta e posso assicurarvi che credo che sia la decisione migliore che io abbia mai preso.

Qualche anno fa avevo paura di iscrivermi alla scuola di moda perché pensavo di non essere all’altezza, perché credevo che non ce l’avrei mai fatta. E alla fine ho sostenuto l’esame finale e ho portato a casa un diploma con votazione 30/30.

Qualche mese fa ero terrorizzata dall’idea di far partecipare una mia storia a un concorso. Ho passato notti più o meno insonni e, alla fine, l’ho mandata lo stesso. E’ andata bene? No, non è stata scelta tra le prime cinque, ma almeno so di aver partecipato.

Un giorno, a Londra, sono stata invitata a una serata in un club esclusivo e all’inizio non volevo andare, perché non sapevo cosa mettere, perché non avevo mai partecipato a una cosa del genere e mille altre paranoie inutili. E alla fine sapete una cosa? Ci sono andata e ho passato una delle serate più belle della mia vita.

Quello che non sopporto è l’incertezza, il non sapere quello che sarebbe successo se avessi accettato quella proposta o se avessi colto al volo quell’occasione. Odio quella sensazione molto più di quella di aver fallito o cose del genere, perché almeno so di averci provato. So che non avrò rimpianti, anche se la cosa non è andata come avrei voluto.

E voi “cogliete l’attimo” oppure avete difficoltà e le vostre paure vi frenano?

A domani,

Poppy

Annunci

2 pensieri su “029: Carpe Diem e rimpianti

  1. Sagge parole Poppy, mai lasciarsi frenare dalla paura di non farcela o dalla timidezza. Meglio sbagliare piuttosto che dover fare i conti con il rimorso. Sai però cos’è davvero difficile? Scegliere quando ci si presentano più occasioni contemporaneamente. Inevitabile poi pensare: “Ah, se avessi fatto una scelta diversa…”. Buona serata 🙂

    • Hai ragione, quando si presentano due o più possibilità insieme è difficile. Ma io cerco di non fermarmi mai a pensare a quello che sarebbe potuto succedere, perché altrimenti non ne esco più. Cerco di convivere con le scelte che ho fatto, giuste o sbagliate che siano 🙂
      Buona serata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...