Giorno 146: neve

Leave a comment Standard

Mi sono accorta di aver lasciato tra le bozze il post di ieri e di non averlo pubblicato, quindi l’ho fatto adesso. Sarà che negli ultimi tre giorni (anche oggi) ho lavorato tantissimo, ma la mia mente è un po’ andata e ha bisogno di riposo.
Per carità, non mi lamento perché mi piace quello che faccio e sono la prima a fare anche più del dovuto perché credo nel progetto a cui sto lavorando, però mi rendo conto di essere un po’ fusa ultimamente.

Oggi ha nevicato. Mi sono svegliata e quando ho guardato fuori dalla finestra ho visto enormi fiocchi di neve e ho subito sorriso. Aveva cominciato da poco e i tetti non erano ancora bianchi, ma era comunque bellissimo.

Ho cercato di pensare ai miei primi ricordi legati alla neve, ma non sono riuscita a trovare nulla di particolarmente positivo. Niente di brutto, ma nemmeno nulla di bello. Non ho ricordi di cui vale la pena parlare, quindi non so perché mi piace così tanto. Eppure quando nevica mi sento felice e adoro i tetti bianchi. Mi piace persino andare in giro a piedi – senza ombrello, perché io odio gli ombrelli – con il cappuccio e i fiocchi che si fermano sui capelli che non sono riuscita a coprire.

All’inizio dell’anno ricordo di essere andata alla prima riunione del nuovo lavoro sotto la neve. E poi ha nevicato al mio compleanno, il che è particolarmente strano, perché compio gli anni il diciotto marzo. Di solito sono già in giro in maglietta a mezze maniche – o al massimo con la giacca di pelle – quindi è stato strano vedere la neve.

Nei prossimi giorni voglio dedicarmi un po’ di più al blog, perché ho vari post in mente. Vorrei continuare il writing challenge – la prossima storia è pronta nella mia mente, mi manca il tempo per scriverla – poi vorrei fare il track-by-track dell’album delle Little Mix e vorrei anche cominciare una nuova serie di post con la “colonna sonora della mia vita”, cioè vorrei presentarvi canzoni particolari che hanno fatto da sottofondo a momenti particolari e raccontarvi perché. Tutto questo entro venerdì, perché poi parto per Londra e durante il weekend voglio postare quello che succede in suolo britannico come avevo fatto ad agosto.
Non ho ancora idea di che settimana mi aspetterà al lavoro, perché di solito ho una vaga idea di quello che succederà ma lo scopro davvero solo il giorno stesso, ma spero di aver tempo di fare quello che ho in mente.

Tornando alla neve… Da voi è arrivata? Avete qualche ricordo particolare legato alle giornate di questo tipo?

Io ho un desiderio grandissimo: vorrei che nevicasse a Natale. Non credo di aver mai visto un Natale innevato (o forse uno solo ma ero piccola) e mi piacerebbe tantissimo! Voi avete mai avuto la fortuna di vederne uno?

A domani,
Poppy

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...