Giorno 130: Il Mondo della Musica

Comments 2 Standard

Ieri, mentre pubblicavo su EFP la mia nuova one-shot, mi è venuto in mente che non vi ho mai parlato del motivo per cui quasi tutte le mie storie sono ambientate nel mondo della musica. In quasi tutte c’è sempre un elemento musicale anche se le storie sono originali oppure fan fiction ma AU (alternative universe).

Diciamo che tendo a scrivere sulle cose che conosco meglio perché così riesco a descrivere meglio le situazioni, le emozioni, tutto. E quello della musica è il mondo più vicino a me. Lo conosco bene per tanti motivi, lo amo e mi trovo bene a intrecciare trame in questo contesto. Poi cerco anche di sfidarmi e scrivere su cose che non conosco per provare, per vedere come me la cavo, per imparare. Però diciamo che quella è la mia copertina di Linus.

Il motivo per cui la musica (e tutto quello che la circonda, come l’ambiente discografico, i concerti, le canzoni, ecc) è la protagonista dei miei racconti è questo. Ed è lo stesso per cui le mie storie sono ambientate in luoghi che conosco bene e che amo come Londra, New York o Los Angeles. Perché mi piace riuscire a descrivere le cose che ho visto con i miei occhi, che ho provato. Mi piace cercare di far vivere al lettore le stesse emozioni che ho vissuto io la prima volta che ho visto qualcosa.

Inoltre trovo che il mondo della musica sia pieno di possibilità e offra spunti per trame molto belle. E’ per questo che quando è stato il momento di scrivere qualcosa per il concorso mi sono rifugiata lì e ho scritto “(Un)broken – Le Ali della Farfalla”. Ho cominciato almeno cinque storie diverse in quei giorni, tutte su argomenti diversi, ma alla fine ho deciso di partecipare con qualcosa che amo, qualcosa che mi rappresenta al meglio.

A questo proposito, se avete voglia di leggerlo, ho aggiornato il quarto capitolo della mia storia originale su EFP e potete trovarlo a QUESTO link. Ci stiamo avvicinando sempre di più alla parte inedita e non vedo l’ora di pubblicarla! Come ho già detto varie altre volte (sapete che sono un po’ ripetitiva) è la mia parte preferita, perché quando finalmente si scoprirà il segreto di Kat, la protagonista affronterà un viaggio interiore (e non solo) e ci saranno varie conseguenze. E quello che nasconde Kat non è una cosa piccola. Anzi, nonostante la sua giovane età ha già un passato importante alle spalle, un passato che non le permette di vivere il presente come dovrebbe.

Vi ringrazio se deciderete di leggere e se avete voglia di farmi sapere cosa ne pensate mi farebbe davvero tanto piacere!
Oggi ci tenevo a spiegarvi il motivo per cui la musica è una costante in tutto ciò che scrivo, perché mi sono accorta di non avervelo mai detto. Per me è davvero importante, è una gran parte della mia vita, quindi è naturale che abbia un ruolo centrale anche nei miei racconti.

Un abbraccio e a domani,

Poppy 

Annunci

2 pensieri su “Giorno 130: Il Mondo della Musica

  1. Ciao Poppy, rileggo quanto hai scritto nel post, ma ancora non è chiaro perché la musica è centrale nei tuoi racconti…perché suoni qualche strumento? O perché mentre scrivi hai una tua playlist? Chiedo perché anche per me la musica è fondamentale per ciò che faccio. Se non ci fosse ad accompagnare le mie giornate e ad inspirarmi probabilmente cambierei mestiere! Ciao 😉

    • Hai ragione, in effetti mi sono persa un po’ nel post e non ho spiegato nei dettagli (in parte perché nonostante mi piacciano i social network sono un po’ paranoica sulla privacy e tutto questo genere di cose). Comunque non suono nessuno strumento (anche se in passato ho imparato a leggere e scrivere la musica e suonavo la tastiera – un po’ anche il piano ma non tantissimo). Sono vicina al mondo della musica da tanti anni sia perché la amo (credo che mi abbia letteralmente cambiato la vita), sia perché lavoro nell’ambiente e conosco tantissime persone che ci lavorano, quindi so come funziona, ho visto il “backstage” di questo mondo così magico e continua ad affascinarmi ogni giorno di più 🙂
      Ciao! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...