Giorno 98: I Love Sundays

Comments 7 Standard

Sapevo che prima o poi sarebbe successo. Oggi mi sono completamente dimenticata di scrivere sul mio blog. Fortunatamente c’è ancora qualche minuto prima di mezzanotte e faccio in tempo a scrivere qualcosa.

Comincio con il dire che mi piacciono tanto le domeniche, soprattutto quelle come questa appena passata. Il tempo è stato grigio e piovoso per tutta la giornata, come piace a me. Ho iniziato la mattina andando al supermercato con mia madre per comprare la verdura, poi ho guardato un paio di telefilm con mia sorella e durante il pomeriggio siamo uscite tutte per andare a visitare un paio di negozi di arredamento. Mi piacciono le attività da fare con tutta la famiglia e oggi è stato un pomeriggio divertente. Abbiamo comprato una cuccia nuova per il mio cane ed è stato bellissimo vedere la sua reazione. All’inizio era diffidente, ma quando ha capito che all’interno della casetta faceva caldo ci è entrata volentieri e adesso le piace tantissimo. Ho un cane a pelo corto (molto corto) e d’inverno ha freddo durante la notte.

Ah, e prima di uscire abbiamo cucinato un dolce tutte e tre ed è stata una delle mie parti preferite della giornata. Amo cucinare con mia madre e mia sorella. Infatti a Natale mi piace proprio la parte dei preparativi perché è un’occasione per stare insieme. Non vedo l’ora di dicembre per ascoltare il disco di Natale di Michael Bublé, mettere il maglione rosso con la renna, il grembiule e cucinare con mia madre e mia sorella.

E non vedo l’ora di dicembre anche perché tornerò a Londra! Questa volta solo per un paio di giorni (tre, per la precisione), ma è sempre talmente bello che non mi importa se posso starci poco. L’importante è andarci!

Tra pochi minuti comincerà una nuova settimana e credo che sarà piena di impegni come quella appena passata. Ho trascorso davvero poco tempo a casa ma sono felice. Non voglio dirlo a voce troppo alta, ma sto passando un bel periodo. Qualche settimana fa mi sono spaventata tantissimo, perché ho avuto forti dolori allo stomaco durante la notte (e ho una soglia del dolore molto alta, quindi quando mi viene da piangere per il male vuol dire che è proprio tremendo) e ho pensato a qualunque cosa. Di solito mi viene il mal di stomaco quando sono nervosa e visto che ho passato un periodo di stress abbastanza pesante ho avuto paura e ho preso una decisione: basta preoccuparsi troppo. Ho deciso di prendere tutto più alla leggera, di rilassarmi, di cercare di essere meno ansiosa e preoccupata per tutto. Insomma, cercare di smettere di vivere nel futuro, pensando sempre a cosa succederà, e più nel presente. Per il momento sta funzionando alla grande e non mi sono mai sentita meglio di così!
Ovviamente il mal di stomaco non mi è passato solo prendendo questa decisione ma sono dovuta andare dal dottore, che mi ha dato delle pastiglie, ma ho notato che questo cambiamento mi ha fatto proprio bene. Ho smesso di preoccuparmi di cose poco importanti, mi concentro su quello che conta e vado avanti giorno per giorno.

Mi rendo conto che questo post è forse diventato più personale di quanto avevo progettato, ma non importa. Questo è il posto dove pubblico tutti i miei pensieri e prima di dormire sono ancora più caotici del solito.

Auguro a tutti una buona notte! A voi piace la domenica? Cosa fate di solito per rilassarvi?

A domani,

Poppy

Annunci

7 pensieri su “Giorno 98: I Love Sundays

  1. per me la domenica è il momento delle passeggiate, delle sagre, che adoro, delle letture e della preparazione del cibo. Ho preparato una frittata decente stasera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...