Giorno 67: pensieri positivi

Comments 4 Standard

Oggi voglio parlarvi di una cosa abbastanza personale. Tempo fa ho passato un periodo piuttosto brutto della mia vita. Senza entrare nei dettagli, ero molto triste, demotivata e avevo decisamente pochi pensieri positivi. Un giorno, per puro caso, ho letto questa citazione su un sito:

Buy a blank notebook. Draw a huge heart on the cover. Don’t write anything negative in here. If you need another outlet, make a separate notebook. This one is all about love, personal growth, and getting back up. Fill it with beautiful images, reaffirming thoughts, and quotes. Write in it every day, and each day write one thing you’re grateful for in your life.
– Kim, Advice from a Mermaid in a Manhole

Tradotta significa: “Compra un quaderno nuovo. Disegna un grande cuore sulla copertina. Non scrivere niente di negativo su questo quaderno. Se hai bisogno di qualcosa su cui sfogarti, prendine uno separato. Questo è tutto dedicato all’amore, alla crescita personale e a rimettersi in piedi. Riempilo con immagini bellissime, pensieri positivi e citazioni. Scrivici tutti i giorni e ogni giorno scrivi una cosa per cui sei grato nella tua vita.”

Quel giorno ho deciso di provare, perché tanto non avevo nulla da perdere. Ho preso un quaderno, ho disegnato un grande cuore sulla copertina e ho cominciato a scrivere solo pensieri positivi. L’ho riempito con disegni – il che mi ha aiutata anche a riprendere a disegnare, visto che non avevo più ispirazione – storie, obiettivi che volevo raggiungere e ho riscoperto me stessa, facendo elenchi di cose che mi piacevano e per cui ero grata. Ha funzionato. Ci ho scritto tutti i giorni per tanto tempo, concentrandomi solo sulle cose positive della mia vita e cercando di dare meno peso a quelle negative.

Oggi “think positive” è il mio motto e cerco di farlo tutti i giorni. Certo, ogni tanto mi perdo nella negatività e ho bisogno di sfogarmi (e lo faccio), ma il mio obiettivo è sicuramente quello di concentrarmi solo sulle cose positive.

Sono passati mesi da quando ho cominciato quel quaderno e ieri, per caso, l’ho riaperto e ho trovato la citazione che avevo stampato e incollato in prima pagina, sotto il cuore gigante. Mi ha fatto riflettere e ho deciso che è una cosa che dovrei riprendere a fare, anche se non sto passando un brutto periodo. E’ terapeutico e aiuta sempre, quindi lo consiglio a tutti. Non serve che sia un quaderno vero e proprio, potete anche utilizzare un blog, un’applicazione di blogging (tipo DayOne) per il vostro computer, iPad, iPhone e chi più ne ha, più ne metta. Quello che vi è più comodo, insomma.

Se state passando un periodo no o se siete stressati per il ritorno sui banchi e non sapete come riuscirete a farcela fino all’estate, provate a mettere in pratica questo consiglio. Trovate ogni giorno qualcosa di positivo, che vi rende felici e per cui siete grati. Possono essere varie cose, dalle più piccole alle più grandi e importanti, come il profumo delle lenzuola pulite, la colazione la mattina, la vostra canzone preferita, il vostro gruppo preferito, la vostra famiglia, i vostri amici, il fidanzato o la fidanzata. Insomma, tutto ciò che è positivo nella vostra vita avrà un posto in quel quaderno e vedrete che vi aiuterà. Non solo mentre lo scrivete, ma soprattutto quando lo rileggerete. Durante una giornata negativa provate ad aprirlo e a sfogliare tutte le pagine. Vedrete che alla fine avrete un sorriso sulle labbra e il giorno vi sembrerà improvvisamente un po’ più positivo.

Voglio ringraziare Kim, la ragazza che ha originariamente scritto questo consiglio sul suo blog. Adesso scrive su Tumblr e il post non esiste più. Non ci conosciamo e non le ho mai scritto (anche se ho intenzione di farlo, perché oggi mi è venuto in mente di cercare l’autore di questo consiglio per parlarvene e ho trovato il suo indirizzo di Tumblr), quindi non sa nemmeno di avermi aiutata tantissimo. Ma l’ha fatto e credo che le sarò grata a vita per questo.

Spero che questo consiglio possa aiutare anche voi tanto quanto lo ha fatto con me.

A domani!

Poppy

Annunci

4 pensieri su “Giorno 67: pensieri positivi

  1. E’ una bellissima idea, un consiglio che proverò volentieri.
    I periodi brutti sembrano all’ordine del giorno. Un pizzico di positività mi servirebbe davvero.
    Inizierò questa cosa anche io, per vedere se mi sentirò meglio.
    Grazie a te sweetie per aver condiviso ciò con noi!
    Un bacio grande xx
    Enya

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...