Giorno 55: la colazione senza caffeina

Comments 3 Standard

E’ da più di un anno che ho smesso di bere caffeina, quindi per me la colazione è un pasto difficile. Ho provato a fare il cappuccino con il caffè d’orzo e non è male, ma non è la stessa cosa (però diciamo che non è una cosa che mi va di bere tutte le mattine). Il decaffeinato non mi dispiace (infatti quando sono all’estero e mi trovo in un paese con Starbucks ogni tanto ordino il cappuccino decaf), ma la cosa non mi convinceva. Così è da qualche giorno che sono tornata a fare colazione come la facevo da bambina, con latte, Nesquik e cereali. Ho comprato la confezione da otto adorabili scatolette di cereali diversi e ogni mattina ne mangio una. Il che mi fa anche bene, perché sia il Nesquik che i cereali contengono vitamina B12 e ne ho bisogno. E poi posso cambiare tipo ogni giorni e sapete che mi stanco molto in fretta di tutto.

Certo, ogni tanto ci ricasco e bevo una Coca Cola (ma solo di giorno, perché se la bevo di sera poi non dormo perché non sono più abituata), però sto benissimo. Non bevo più nemmeno té (c’è stato un periodo in cui prendevo il cappuccino la mattina e due tazze di té verde durante il giorno e non mi facevano bene), adesso preferisco gli infusi di frutta o fiori, come quelli all’ibisco o alla mela.

Voi cosa preferite mangiare la mattina?

A domani!

Poppy

Annunci

3 pensieri su “Giorno 55: la colazione senza caffeina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...