Giorno 53: l’incubo del sonno interrotto

Leave a comment Standard

Vi è mai capitato di dormire così male da avere dei disturbi del sonno? Mi spiego meglio. A Londra non ho avuto le notti migliori della mia vita (principalmente per i rumori della strada e perché quando dormivo sul divano-letto non ero comodissima), però, nello stesso momento, dormivo bene. Mi addormentavo perché ero stanca e mi svegliavo la mattina dopo aver fatto sogni relativamente normali (beh, una volta ho sognato Kevin Bacon e un’altra un intero episodio di Skins con una trama completamente inventata dal mio cervello, ma lasciamo stare). Da quando sono tornata in Italia, invece, mi è tornata l’ansia. E questa mi porta a non dormire bene, anche se quando vado a letto sono stanca o magari non sto pensando a niente di strano.

Tempo fa mi sono capitate due cose abbastanza spaventose e l’altro giorno mi è capitata la terza. Il primo è stato un episodio di paralisi del sonno, che non avevo mai sentito nominare prima di qualche mese prima che mi succedesse. Per fortuna avevo letto un articolo su questa cosa, così quando mi è successa (dopo il panico iniziale) ho capito di cosa si trattava e mi sono rilassata.
Non so se vi è mai successo, ma è terrificante. Mi sono svegliata in camera mia, incapace di muovere ogni singolo muscolo del mio corpo ed era come se fossi sveglia, ma nello stesso tempo stessi sognando. Sentivo passi in casa ed ero sicura al cento percento che qualche intruso stesse per entrare in camera mia e io non potevo muovermi e non potevo urlare. Ma il “bello” è che ero sveglia! Quando mi è venuto in mente che potesse trattarsi di quello ho cercato di rilassarmi e dopo qualche secondo ho ricominciato a muovermi e ho smesso di sentire rumori. Per fortuna avevo letto quell’articolo. E’ stata una di quelle cose che ho trovato per caso, ho letto e me ne sono completamente dimenticata, almeno finché non mi è successo.

Il secondo episodio è stato meno terrificante, ma ugualmente spiacevole. Ho sognato di avere un attacco di panico e l’ho avuto davvero. Nel sonno. E’ stato orribile e sono stata incredibilmente felice di svegliarmi da quell’incubo.

Non ho ancora capito perfettamente cosa mi sia successo durante l’ultimo episodio che ho avuto un paio di giorni fa, ma sospetto di aver sognato di avere una paralisi del sonno. O almeno credo. A me sembrava di stare dormendo, quando improvvisamente ho sentito una mano intorno al mio collo e non riuscivo a muovermi. Ero terrorizzata e non mi si muoveva un muscolo. Era come se riuscissi a sentire il cervello cercare di dare gli ordini alle mie braccia o alle mie gambe e non succedeva esattamente niente. Ero intrappolata nel mio stesso corpo, con questa sensazione che qualcuno stesse cercando di strangolarmi.

I primi giorni dopo il primo episodio di paralisi del sonno avevo paura di andare a letto perché non volevo che mi succedesse di nuovo, ma sono passati mesi prima del sogno (se poi si trattava di quello) di un paio di giorni fa. E’ inutile dire che queste cose non mi mettono nel migliore degli umori il giorno successivo. Però ho notato che mi succedono quando ho troppe idee prima di dormire e mi sento oppressa perché magari durante il giorno ho avuto troppo da fare e non sono riuscita a scrivere quello che volevo.

A voi è mai capitato nulla del genere?

A domani!

Poppy

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...