Giorno 51: rumori piacevoli

Leave a comment Standard

Ci sono rumori che trovo molto più piacevoli di altri. Ce ne sono alcuni che amo tantissimo. Quando voglio concentrarmi o addormentarmi oppure ho bisogno di un momento di relax ricorro alla pioggia. Il rumore delle gocce che si infrangono sull’asfalto, sulla finestra, sul tetto di un’auto, su un ombrello, sulle foglie o letteralmente in qualunque altro posto mi fa venire immediatamente i brividi e mi trasporta in un altro mondo. Quando piove davvero e ho la fortuna di riuscire a guardare fuori dalla finestra, poi… quella per me è la perfezione. E’ per questo che le mie stagioni preferite sono la primavera e l’autunno, perché ci sono spesso temporali e non fa ancora freddo, così posso aprire la finestra, mettere per terra un cuscino e appoggiarmi al muro a leggere. Se l’aria è fresca mi copro con un lenzuolo o un pile e quello, per me, è il momento migliore del mondo. Mi piace anche scrivere quando piove, o disegnare. Non so per quale motivo, ma quel rumore scatena la creatività che c’è in me e sento il bisogno di esprimerla. E’ per questo che quando scrivo uso un’applicazione che riproduce la pioggia.
Ultimamente ne ho acquistata una sull’App Store (e c’è sia per Mac che per iPhone/iPad) e si chiama Relax Melodies Premium. E’ molto bella, perché ci sono vari rumori tra cui scegliere e si possono combinare. Il mio paradiso è selezionare tutti i vari tipi di pioggia che hanno e metterli insieme. Potrei ascoltare quel mix per ore.

Ricordo che quando ero più piccola aspettavo con ansia i temporali e quando cominciava a piovere scendevo in cortile e mi rifugiavo nella mia casetta di legno con un libro. Adesso, grazie alla tecnologia, non devo più aspettare che piova, perché mi basta mettere gli auricolari quando voglio. Se poi ho davvero bisogno di rilassarmi cerco una gif o un video che accompagni quel dolce suono (anche se ovviamente preferisco di gran lunga la vera pioggia). Sono attratta tantissimo dall’acqua (sarà che il mio segno zodiacale è Pesci, non lo so), quindi per me i video migliori sono quelli in cui piove sul mare (o sul lago, sull’oceano, insomma, avete capito). Pensate che quando ho visto Crazy, Stupid, Love (spoiler alert!) e mi sono accorta della pioggia sulla piscina nella scena in cui Hannah va a casa di Jacob ho fermato il DVD e l’ho mandato indietro per rivedere quel pezzo.

Potete immaginare quindi quanto amo la doccia! E’ come stare sotto la pioggia, quindi è una cosa che amo fare.

Ci sono altri rumori che trovo molto piacevoli e forse possono sembrare più strani di quello che ho appena citato. Il ronzio degli asciugacapelli mi piace tantissimo. Quando lo sento mi vengono i brividi e non ho mai capito perché. Anche il rumore della caldaia mi piace. Questi sono quelli più strambi, gli altri sono molto più comuni. Mi piacciono le onde dell’oceano, il rumore dell’acqua dei ruscelli e delle cascate, lo scoppiettio del fuoco di un falò o un camino. Un altro suono che amo è quello dell’acqua delle fontane. Starei seduta per ore vicino a una fontana, perché mi fa più o meno lo stesso effetto della pioggia. Un giorno ne avrò una in casa mia.

Invece uno dei rumori che odio di più al mondo è il vento, perché mi fa sempre venire il mal di testa.

Quali sono i vostri suoni preferiti? Cosa preferite ascoltare quando volete rilassarvi? Fatemelo sapere nei commenti se vi va!

A domani,

Poppy

p.s. ho finito di pubblicare le foto di Londra! Le trovate tutte a questo link.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...