Giorno 43: London Day 18

Leave a comment Standard

Di questa vacanza penso che ricorderò il Pimm’s con tanto amore. Comunque. Oggi il tempo è stato bellissimo, non ha piovuto e c’è stato sole pieno tutto il giorno, il che mi ha portata a fare tante cose che volevo fare e che erano nella mia To Do List (in realtà la lista è di mia sorella, ma la condividiamo).

Questa mattina sono andata a pranzo a Neal’s Yard in un posto nuovo chiamato Home Slice. E’ una pizzeria e ve la consiglio, perché fanno vera pizza ed è molto buona. Oltre al fatto che Neal’s Yard è uno dei miei luoghi preferiti di Londra perché è una piazzetta coloratissima e piena di vita. Da lì ho camminato fino a Trafalgar Square (trovando un negozietto delizioso sulla strada: The Cinema Store. Non sono potuta uscire a mani vuote, quindi ho comprato un libro bellissimo su… sì, Harry Potter. E’ stato scritto dal team che ha lavorato a tutti i film e spiegano i retroscena, le scenografie e tutti gli effetti speciali. E’ bellissimo e al suo interno ci sono tantissime cose, come la replica della lettera di Hogwarts che ha ricevuto Harry, il programma del ballo del Ceppo, il catalogo dei prodotti del negozio di scherzi dei Weasley, ecc.) dove ho preso l’autobus heritage 15, che mi ha portata fino a Tower Hill. Ho camminato fino a Monument e ho visitato il Leadenhall Market, che è stupendo. Dicono che abbia ispirato Diagon Alley e c’è la porta originale del Paiolo Magico – poi è stato spostato al Borough Market dal terzo film, mi pare. (sì, sto sempre parlando di Harry Potter e mi rendo conto di avere un problema. Mi unirò agli HPA Anonymous).

Oggi pomeriggio sono andata anche a visitare Marylebone, dove non ero mai stata. Ho fatto un salto al negozio di Cath Kidston, poi sono andata a Daunt Books (una libreria bellissima e grandissima per viaggiatori che amano leggere e dove hanno di tutto) e ho scovato un parchetto che si chiama Paddington Gardens ed è davvero piacevole.

Se siete amanti dei dolci voglio parlarvi degli éclairs, che sono dolcetti francesi che vanno molto di moda in questo periodo e stanno superando i cupcakes in popolarità. Non so come descriverveli se non dirvi che sono degli specie di bigné morbidi, lunghi, ripieni di panna montata e ricoperti da una crema di cioccolato. Sono la fine del mondo. Li ho provati per caso ieri, quando sono andata da Marks & Spencer in cerca di un dolcetto e li ho trovati nel banco frigo. Ora, apriamo una piccola parentesi du M&S. E’ un supermercato e vendono solo prodotti dell’omonima marca. Non ho ancora trovato un loro prodotto che mi abbia fatto schifo. E’ tutto buonissimo (tranne il pane, che è insipido. Ma è evidente che è una caratteristica del pane inglese – tranne quello di Whole Foods, che è buonissimo) e sembra stato appena fatto in casa. Per la cena con le amiche abbiamo comprato dei macarons e dei profiteroles ed erano seriamente buonissimi! Nessuna di noi si aspettava molto da prodotti che vengono dal banco frigo, ma li abbiamo finiti tutti immediatamente e ci è dispiaciuto non averne presi di più!

E dopo questa parentesi molto dolce, finisco raccontandovi che questa sera sono tornata al pub con un’amica che voleva provare il famoso e tipico Pimm’s, che ormai è diventato il mio migliore amico. Almeno questa sera la barista (donna) non mi ha chiesto la carta d’identità. Forse il trucco più pesante è servito!

Questo post doveva essere pubblicato più o meno mezz’ora fa, ma mentre lo scrivevo sono stata investita da una puzza di bruciato infernale. E’ scattato l’allarme antincendio dei vicini (del palazzo di fianco al nostro) e dalla finestra vedevo del fumo e sentivo gente tossire. Poi l’allarme ha smesso di suonare, non si è più visto fumo e non sono arrivati i pompieri, quindi deduco che gli idioti abbiano bruciato la cena (o qualunque cosa stessero cercando di cucinare alle undici di sera). Ciò non toglie che mi è comunque venuto un colpo.

A domani!
Buona notte,

Poppy

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...